skip to Main Content
5 Strumenti Di Google Per Il Copywriter Professionista

5 strumenti di Google per il copywriter professionista

Sarò breve e riduttiva, visto che ne ho già parlato diverse volte: il copywriter è quella misteriosa figura che redige testi per il tuo blog e sito internet e che ti aiuta a raggiungere gli obiettivi di branding, comunicazione e posizionamento SEO. Ma quali piattaforme deve saper usare un copywriter professionista per essere performante e soddisfare in pieno le esigenze del cliente? Ecco i 5 strumenti di Google indispensabili per chi fa del copy una professione!

1) Copywriter professionista: Strumento di pianificazione parole chiave

Noto come “Keyword Planner Tool“, questo magico strumento di Google è fondamentale. Ti consente infatti di:

  • Analizzare le parole chiave più ricercate per raggiungere gli utenti interessati a un determinato prodotto o servizio;
  • Scoprire varianti di parole chiave;
  • Vedere per ogni keyword i volumi di ricerca e il grado di concorrenza.

Quando un cliente commissiona un lavoro di SEO Copywriting, dopo l’analisi generale del progetto e la raccolta dei dati, questa piattaforma rappresenta la prima fase operativa. Partendo dall’argomento principale, con un’attenta analisi possiamo capire su quali parole chiave puntare e quali sono le varianti più interessanti per il nostro caso.

2) Google Trends

Google Trends è una vera finestra sul mondo. È sufficiente inserire un termine di ricerca o un argomento e impostare i filtri desiderati (nazione, lasso di tempo, categoria…) per vedere gli argomenti correlati e le query associate, con il relativo grafico di interesse nel tempo. Puoi inoltre capire qual è il periodo dell’anno in cui un determinato argomento subisce un’impennata, e questo è molto utile nella preparazione di piani editoriali. Altra funzionalità utile soprattutto ai fini della local SEO è l’interesse per regione, per comprendere in quale località il termine ha registrato il maggiore numero di ricerche durante il periodo di tempo specificato

Il tool è utilizzabile in sintonia oppure separatamente da Keyword Planner Tool: dipende dagli scopi. Io stessa per certi tipi di lavoro uso o uno o l’altro.

3) Google Drive

Google Drive è il must have assoluto per ogni copywriter professionista. Non ci sono Dropbox né affini che tengano: Google Drive è lo strumento migliore per condividere file come Word ed Excel (che lì si chiamano in un altro modo) e snellire le comunicazioni con il cliente.

Dimentica la noia di versioni  di file allegati da consultare, con revisioni che si sovrappongono e con la conclusione che non si capisce più nulla. A ogni documento di Google Drive è associato un link: chi ci clicca sopra vede il file esattamente nel mio stesso momento, e osserva in diretta eventuali modifiche senza necessità di scambiarsi nuove mail. Chi volesse può effettuare il download del file in vari formati compatibili con Office, Acrobat etc.

Comodissima è la scelta del livello di condivisione. Il proprietario del documento decide se dall’altra parte la persona può solo visualizzare, commentare o modificare, il tutto per preservare l’ordine. E se qualcosa andasse perso, basta un click per recuperare le versioni precedenti.

Tutto ciò che si può dire su Google Drive è riduttivo. Sarebbe più efficace mostrare una comparazione del tempo speso con altri sistemi, e del tempo guadagnato con questo fantastico tool.

4) Google Search Console

La mia vita di copywriter professionista non sarebbe la stessa senza Google Search Console. Non mi dilungo troppo, avendo già dedicato all’ex Google Webmaster Tool il post linkato, che spiega bene le principali utilities per il lavoro SEO.

5) Google Analytics

Anch’esso imprescindibile, Google Analytics fornisce dati esaustivi sul traffico del sito web e informazioni utilissime sul suo grado di apprezzamento: pagine più viste, tempo speso su ogni pagina, flusso di comportamento. Esistono in rete milioni di guide sull’uso di Analytics, per cui non mi ci soffermo.

Performance, velocità e raggiungimento degli obiettivi: questi 5 strumenti Google ti danno un potere immenso per scrivere testi utili, focalizzati e originali. Ora il compito spetta a te!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *