skip to Main Content
Fare Destination Marketing Oggi. L’intervista A Debora Simbeni Di Visit Brescia

Fare Destination Marketing oggi. L’intervista a Debora Simbeni di Visit Brescia

Dopo aver analizzato le conseguenze della pandemia sul lavoro del SEO Copywriter, oggi vediamo quali novità la situazione globale ha introdotto nel modo di fare web & social media marketing. Con riferimento a un ambito specifico: quello del Destination Marketing.

Ce lo racconta Debora Simbeni, Web Marketing & Social Media Manager di Visit Brescia, il brand ufficiale di promozione turistica della nostra provincia con cui ho il piacere di collaborare da alcuni anni.

Buongiorno Debora, ci racconti qual è il tuo ruolo in Visit Brescia e come ogni giorno anche tu contribuisci alla valorizzazione delle bellezze di Brescia e provincia?

Buongiorno! In Visit Brescia ci impegniamo ogni giorno nella promozione del turismo della provincia di Brescia e io, come Social Media Manager, mi occupo della comunicazione online e del web marketing.

Per me è un privilegio poter contribuire in prima persona attraverso il mondo del web e dei social alla valorizzazione di una zona così ricca di attrazioni turistiche. Ma significa anche grande impegno quotidiano. Trasmettere al pubblico l’amore per il territorio, anche a chi non sa nemmeno dove si trovi la nostra provincia, è una costante occasione per far conoscere le nostre bellezze, anche quelle meno note.

Nel concreto, mi dedico alla promozione del territorio a 360 gradi e degli eventi sui social media (principalmente Instagram, Facebook, Twitter) e sui diversi canali di comunicazione online, come sito web e newsletter marketing. Mi dedico inoltre alla programmazione di campagne di comunicazione mirate e all’organizzazione di eventi per instagramers e appassionati di fotografia locali.

Debora Simbeni di Visit Brescia con i soci dell'Assemblea Igers Italia, ospitata a Brescia nel settembre 2020

Debora Simbeni di Visit Brescia con i soci dell’Assemblea Igers Italia, ospitata a Brescia nel settembre 2020

Visit Brescia vanta una community social “100% organica”: un risultato che in tanti vorrebbero raggiungere! Hai qualche consiglio da dare a chi volesse lavorare al meglio sulla propria brand reputation, in base alla tua esperienza?

Oggi lavorare sulla Brand Reputation risulta davvero fondamentale, in un mondo così competitivo e con tanti competitor a livello globale.

Anche per le destinazioni turistiche come la nostra è importante dedicarsi a questo aspetto, in maniera pulita e genuina. Per noi si tratta di un lavoro costante, svolto giorno dopo giorno, attraverso il mantenimento di un rapporto vero, seppur virtuale, con la propria community di riferimento, ma anche con una assidua attenzione ai trend del momento e agli interessi dei follower.

Un’altra attenzione che abbiamo è sicuramente quella di coinvolgere i nostri follower, attraverso rubriche social e challenge, così da renderli i primi promotori del territorio.

Com’è cambiato secondo te il mondo dei social media dall’avvento della pandemia, e cosa si aspettano oggi le persone da Facebook, Instagram e LinkedIn?

La pandemia ha cambiato fortemente le abitudini e i comportamenti delle persone sui social. Se già prima risultava importante una presenza online per le aziende, oggi è fondamentale essere riconoscibili e attivi sui social media e sul web. L’utente di oggi cerca sempre più soluzioni veloci, immediate e chiare.

Per questo è importante presidiare costantemente il mondo del web: per aumentare la nostra visibilità e popolarità, oltre che per essere un punto di riferimento per qualsiasi utente.

Debora Simbeni e alcuni appassionati di fotografia durante il primo GardaMeet (13 settembre 2020)

Debora Simbeni e alcuni appassionati di fotografia durante il primo GardaMeet (13 settembre 2020)

Immaginiamo che tutto questo rispetto all’epoca pre-COVID richieda nuove strategie di pianificazione e una differente modalità operativa di gestione dei social network. Come siete riusciti in Visit Brescia a inserirvi brillantemente in questo nuovo scenario, e quali difficoltà avete incontrato?

Come Visit Brescia stiamo puntando molto sul web marketing, certi che sia un ambito in grado di creare coinvolgimento e aumentare la notorietà della nostra provincia. Lo abbiamo sperimentato ancor di più con l’era post-covid che ci ha portato a investire sempre più in questo ambito.

I progetti nascono da un lavoro costante e appassionato di tutto lo staff, attento ai trend del momento e agli interessi dei nostri follower, ma soprattutto alla promozione dell’offerta turistica bresciana a 360°.

Per la promozione online abbiamo dedicato sempre più risorse, insieme alla maggiore collaborazione con soggetti competenti e appassionati di turismo, che ci supportano ogni giorno.

La difficoltà principale sta nel riuscire a comunicare una destinazione e la sua offerta turistica, così ampia e differenziata (dalla natura alla cultura passando per l’enogastronomia e le attività outdoor) in maniera integrata, efficace e chiara, su più canali di comunicazione, seguendo le tendenze del momento.

Quali recenti risultati ti rendono particolarmente orgogliosa?

Sicuramente ricordo con piacere un premio che abbiamo vinto proprio nel 2020, anno particolarmente difficile per la nostra Brescia, a causa della pandemia. Grazie alla nostra attività online e ai progetti implementati nell’anno, abbiamo avuto l’onore di vincere gli “Hospitality Social Awards 2020” come migliore destinazione turistica italiana che opera sui social media. Sicuramente un grande traguardo che ci incoraggia sempre più a sviluppare l’attività di promozione turistica sul web!

Debora Simbeni e Manuel Gabriele - promozione VB hospitality social awards scaled 2020

Debora Simbeni e Manuel Gabriele alla premiazione degli Hospitality Social Award 2020: Visit Brescia ha ottenuto un brillante primo posto!

Ringraziamo Debora per l’intervista. Chi volesse entrare in contatto e restare aggiornato sulle attività di Visit Brescia può seguire Debora Simbeni su LinkedIn.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.